sabato 14 aprile 2012



RICORDANDOTI.....cara Carla.

Signore, chi spegne il mio fuoco
è ancora il tuo nome,
e si rinnova, così,
l'amore che sempre ritorna.

Ma, a volte, tu manchi quando
nella notte si popolano i sogni.

Nell'oscurita'  cerco i tuoi occhi:
lo spazio attraversa la mia isola di pace
e riprendo  il cammino.

4 commenti:

stella dell 'est ha detto...

molto bella,buona serata.

bluoso ha detto...

Avevo osservato i papaveri ma senza riuscire a cogliere con chiarezza il tuo messaggio... Ciao e buona domenica. Luigi.

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

Molto molto bella

Dario Francesco Pericolosi ha detto...

Toccante questa tua lirica dedicata a una persona cara.
Ciao