mercoledì 6 giugno 2012

Che senso puo' avere la famiglia,
se viverci "dentro" causa noia e preoccupazione?

Datemi Voi amici la risposta, grazie.

3 commenti:

bluoso ha detto...

Preoccupazioni sempre, anche perchè siamo poco capaci di accogliere e di 'liberare-ci'. Noia... quasi quasi mi piacerebbe che ogni tanto succedesse! Per intanto spero solo di mantenere accesa la lampada dell'Amore. Buona notte.

Il legno di Carmen ha detto...

Le preoccupazioni sono normali, perchè purtroppo la maggior parte di noi vive per la famiglia più che per se stessi e ogni cosa che non è nella norma ci mette ansia .Dovremmo imparare a non prendercela per tutte le stupidate ,andare avanti, tanto le cose poi si mettono a posto da sole...La noia è una brutta bestia,quando viene,prova ad aprire la finestra e a guardarti intorno,c'è tanto da vedere a volte passa...ciao Carmen

Caterina ha detto...

Cara mia, é difficile darti una ricetta. La famiglia dovrebbe essere una comunitá d'amore che vuol dire camminare insieme anche nelle situazioni difficili. Ad una certa etá i giovani devono fare la loro strada non dimenticando peró da dove sono vanuti. Dovresti trovare mete ed occupazioni proprie e sopratutto un'amica della tua etá con la quale puoi fare dei programmicomuni
Un bacione