sabato 14 luglio 2012

lacerazione


Nonostante il sogno di un viaggio da favola, in me
rimane una cupa, spessa, intensa depressione per quello
che fra pochi giorni accadrà.....
Lacerato è il mio animo,
quando il taglio scoprira' la mia anima.....

2 commenti:

stella dell 'est ha detto...

Ciao Annamaria,le vacanze ti faranno bene,io ne ho l'esperienza,bisogna tenere la mente occupata da cose che ci fanno piacere.Capisco il tuo stato d'animo,ci sono passata anch'io,è dura e ti prende lo sconforto.Coraggio ,abbi fede,i problemi si
risolveranno,vedrai.Dicono che chi è credente ne esce prima.Buona domenica,a presto!!!Olga

bluoso ha detto...

Coltiva il sogno più che puoi, cara Annamaria, non concedere troppo spazio al potere negativo della mente, affidati allo Spirito e alla Forza della vita. Ti metto qui parole di p.Andrea Schnoller: "La serenità volge in bene ogni cosa, perché comunque ci mette nella mani della vita, di quella Vita che è
infinitamente più grande di noi e non abbandona nessuno a se stesso, anche se il cammino è faticoso e duro." Un affettuoso augurio. Luigi.